Tag: diritto – leggi articoli e vedi altri contenuti sul sistema legale italiano

Il diritto è l’insieme delle norme che uno Stato esercita, ma anche un sinonimo di potere, facoltà.

Il termine diritto è usato con accezioni differenti:

  • l’insieme e il complesso (in genere sistematico) delle norme che regolano la vita dei membri della comunità di riferimento;
  • la scienza giuridica, che studia i suscritti sistemi
« “Il diritto è un apparato simbolico che struttura un’organizzazione sociale anche quando si sa che alcune sue norme sono destinate a rimanere inapplicate”. »
(Definizione di Stefano Rodotà)
  • una facoltà garantita dall’ordinamento a ciascuna persona od organizzazione;
  • il giudizio sulla legalità e legittimità delle azioni proprie dello Stato e delle personalità fisiche e giuridiche con cui si rapporta;
  • un contributo economico legato a un tipo di tributo od onere fiscale, oppure a una controprestazione della Pubblica Amministrazione (ad esempio il “diritto di copia” corrisponde al rimborso forfettario del costo della copia di un atto in possesso dell’amministrazione).

Altri significati ancora possono derivare da fraseologie di dettaglio.

Discriminazione – Lavoro – Politica aziendale – Segni religiosi – Velo Islamico – Discriminazione diretta – Insussistenza – Effetto discriminatorio – Discrezionalità – Giudice di Merito – Rinvio Corte di…

Torna in alto
Chiama Ora